8.9.08

Sindacazzisti.

I sindacati dei piloti e degli assistenti di volo respingono con fermezza il piano di rilancio di Alitalia presentato dalla Cai.
Tra le motivazioni, ne spiccano un paio:

Tra l'altro, si parla di mobilità territoriale per cui - secondo quanto hanno spiegato alcuni sindacalisti ai lavoratori - il personale e gli aerei verrebbero spostati dove servono, le retribuzioni sarebbero collegate a quanto si lavora, tutto sarebbe quindi basato sulla produttività.

Fonte: Corriere della Sera


In effetti, l'idea di dislocare gli aerei dove servono appare alquanto bislacca. Molto meglio lasciarli dove fa più comodo ai piloti e agli assistenti di volo: magari nel giardino di casa loro.

7 commenti:

caporale ha detto...

passo di qua fulminato da un commento particolarmente carogna ad un post di brodoprimordiale, ad una prima occhiata il blog mi pare all'altezza, complimenti.

(non condivido un buon 40% del blogroll, ma pazienza)

apelle ha detto...

Benvenuto, allora.
Se non condividi il 40% del mio scarno blogroll, immagino non condividerai almeno il 70% di quel poco che scrivo.
Ma pazienza :-)

SAPO!! ha detto...

ringrazio il compagno caporale, che apprezza il 60% dei tuoi links: ovvero il mio blog.
blog?

apelle ha detto...

Sapo, non importunare i miei lettori.
E il tuo blog, riaprilo.
Piuttosto, guarda che dal tuo amico Spad c'è una tipa che ti sta cercando
Sembra che tu le debba dei soldi.

SAPO!! ha detto...

il mio blog è aperto!
AVANTI GENTEEEE!! DONNNNEEEEE ÈÈÈÈÈ AAARRRIVATOOOO L'ARRROOOTINOOOOO!!!

tanto lo so che qui, come da me, figa zero.

ah, e tu sei l'unico a cui non devo dei soldi.

apelle ha detto...

Pensa che volevo scrivere un post in tua memoria.
Avevo già pensato al titolo, qualcosa tipo "Saporama" o "Sapology".
Sarebbe stato un post molto toccante...

SAPO!! ha detto...

tocca tua sorella, maiale.